La Rettifica

La rettifica è un processo che porta un qualsiasi componente nello stato di forma o superficie ottimale di progetto; questa operazione segue infatti la sgrossatura. Mentre la sgrossatura toglie il grosso dei residui, la rettifica fa sì che tutti i residui o il materiale in eccesso vengano eliminati garantendo alla superficie lavorata un alto grado di finitura. Gar srl, forte della solida conoscenza e maestria, necessarie per eseguire questo tipo di lavorazione, si pone tra gli obbietivi principali, quello di eseguire ogni lavorazione rispettando le spefiche del cliente e garantendo allo stesso tempo qualità del prodotto finale.

Molte lavorazioni. Unica qualità.

E' tra i capi saldi del nostro lavoro. Proponendo lavorazioni di vario genere e per diverse applicazioni finali, l'attenzione sul prodotto finale è molto importante, ed è ciò che oltre all'attenzione dei bisogni del Cliente, costituisce il nostro concetto di "qualità del prodotto". Oltre a ciò, Gar è lieta di informare tutti i nostri clienti che l'azienda è in possesso di certificazione IS0 9001, conferma tangibile del nostro impegno quotidiano.

  • big_bilaterale_01
  • big_bilaterale_03
  • big_lappatura_01
  • big_lappatura_02
  • big_piani_01
  • big_piani_02
  • big_senza_centri_01
  • big_senza_centri_02
  • big_senza_centri_03
  • big_sui_centri_01
  • big_sui_centri_02
  • big_sui_centri_03

Burattatura

La burattatura (o barilatura) è una lavorazione meccanica di finitura superficiale. Tipicamente usata per la rimozione meccanica di residui di substrato, in particolare bava, dovuti alla lavorazione come stampaggio, fusione. Particolarmente adatta per dare una finitura superficiale ad un numero elevato di pezzi, di piccole dimensioni. Avviene per rotolamento e urto dei pezzi in un barile (buratto) ed eventualmente di materiale abrasivo sagomato allo scopo, che velocizza l'operazione. Eventualmente la lavorazione può essere fatta pure in immersione di liquido, con lo scopo di prevenire attacchi chimici. La velocità di rotazione del buratto influenza la rapidità di lavorazione. Questa lavorazione provoca variazioni dimensionali generalizzate sulle superfici del pezzo tra i 2 e 20 μm. Dove necessario e su richiesta, Gar srl esegue operazioni di burattatura per sbavare i pezzi e migliorare la finitura superficiale.

Lappatura 

La lappatura (o lapping in inglese) è un'operazione meccanica che si esegue su una superficie metallica, ceramica o vetrosa, per rendere minima la sua rugosità; utilizzando appropriati abrasivi è possibile portare le superfici a specchio. A richiesta si eseguono lappature sui fori e diametri esterni.

Rettifica sui Centri

Lavorazioni multi quota e quota singola con mola dritta o sagomata con macchine CNC per lunghezza fino a 1500mm.

Rettifica senza Centri

Si eseguono operazioni di rettifica senza centri, con macchine tradizionali e a CNC fino a 6 assi, per diametri da 40 a 200 sia in lavorazioni di passata che a tuffo. La nostra azienda è specializzata in lavorazioni di superfinitura per steli ammortizzatori con Ra 0.1 Rt1.0 e lavorazioni di materiali speciali come per esempio ceramica, molibdeno e ottone.

Rettifica bilaterale 

Tale lavorazione consiste nel rettificare contemporaneamente due facce piane/parallele. Ideale per grandi e piccole produzioni per spessori da 2mm a 100mm. Adottata anche per grandi asportazioni garantisce le tolleranze dimensionali.

Rettifica interni 

Si eseguono lavorazioni interne da 4 a 200 sia su rettifiche tradizionali che lappatrici verticali e orizzontali. Specializzati nella lavorazione della ceramica.

Rettifica piani 

Disponiamo di 3 lapidelli con piano di 700x2000 uno a controllo numerico e due automatici per lavorazione di materiale anche speciale e non magnetici es.nihard.